Outlook per le vacanze 2020: cosa aspettarsi e come prepararsi

Published Oct 28, 2020

Ron Ruffinott, VP, Head of Research Solutions

Condividi questo

Questo è stato un anno inaspettato, con comportamenti dei consumatori in continua evoluzione che complicano ulteriormente le cose. È più importante che mai tenere il dito sul polso di ciò che il tuo pubblico di destinazione desidera e si aspetta per la stagione degli acquisti natalizi del 2020 e oltre.

Ecco un esempio: sappiamo che le distanze sociali e le preoccupazioni di viaggio avranno un impatto drammatico sulle celebrazioni delle vacanze, ma lo shopping, anche in negozio, rimane una priorità. La cautela non si estende all’esperienza di acquisto in negozio, poiché persistono le aspettative di offerte e carenze.

Sorpreso che i consumatori non intendono evitare i negozi quest’anno? È solo un esempio dell’imprevedibilità del comportamento dei consumatori. Diamo un’occhiata ad altre tendenze generali, festività per festività, per capire come stanno andando le cose.

Halloween 2020 è ancora in corso.

Anche se quest’anno sembrerà diverso per molte famiglie, l’89% degli americani prevede di festeggiare Halloween quest’anno con feste in casa per sole famiglie, raduni virtuali o tradizionali dolcetti o scherzetti. Un enorme 98% afferma che acquisterà caramelle per trattare se stesso e gli altri.

Key takeaway:

  • Mentre il dolcetto o scherzetto sarà probabilmente ridotto quest’anno, le vendite di caramelle sono in aumento prima di Halloween. Questo parla di un forte desiderio di tornare alla normalità e di un bisogno emotivo per i consumatori di concedersi la propria resistenza negli ultimi mesi.

Aspettatevi meno viaggi e grandi raduni questo Ringraziamento.

Il Ringraziamento 2020 promette celebrazioni più intime con molti meno viaggi rispetto agli anni passati. Infatti, mentre il 90% delle persone afferma che festeggerà, il 58% afferma di non voler viaggiare affatto. Anche i consumatori stanno allontanandosi dalle celebrazioni di “Friendsgiving”, optando invece per riunioni tranquille solo dei parenti stretti.

Key takeaway:

  • Anche le festività ampiamente celebrate come il Ringraziamento avranno un aspetto diverso nel 2020. Come e dove viaggeranno i consumatori, con chi festeggeranno e le dimensioni di tali raduni ne risentiranno. Solo il 14% delle persone prevede di partecipare a funzioni familiari numerose.

Gli acquirenti continueranno a raggiungere i negozi per le offerte del Black Friday.

I consumatori hanno iniziato i loro acquisti natalizi all’inizio di quest’anno. Perché? Sono preoccupati per le scorte e la disponibilità dei prodotti. E la maggior parte – il 79% – attende con impazienza maggiori vendite durante il Black Friday, e quasi la metà afferma che arriverà nei negozi di persona. I consumatori credono anche che ci saranno grandi affari da fare durante il Cyber ​​Monday, ma solo il 68% parteciperà.

Key takeaway:

  • Ancora una volta, stiamo vedendo persone che cercano un ritorno alla normalità. Acquistano prima a causa delle carenze di quest’anno e sono preoccupati per i ritardi nelle spedizioni. Vedremo persone scendere a compromessi in alcune aree, con il 56% che afferma che pagherà di più per i regali scarsi.

Le vacanze più intime e gli incontri di Capodanno sono in arrivo.

Ancora meno pianificano di riunirsi in gruppi per le vacanze di dicembre che per il Ringraziamento e ancora meno per le celebrazioni di Capodanno di quest’anno. Ciò include feste in casa, di cui il 48% prevede di parteciparvi per le vacanze e solo il 12% per dare il benvenuto al nuovo anno. I buoni propositi per l’anno nuovo sono in aumento, con un focus su felicità, salute e cura di sé.

Key takeaway:

  • C’è un approccio “ritorno alle origini” per le vacanze e la fine del 2020, con la maggior parte dei consumatori che opta per piccole riunioni di famiglia. Le risoluzioni sembrano essere più semplici, meno commerciali e più riflessive sugli insegnamenti dell’anno passato.

Marche e rivenditori, coraggio! Lo shopping (anche in negozio) rimane una priorità durante le festività natalizie e le celebrazioni continuano. Ricordati di rimanere in contatto con il tuo pubblico di destinazione poiché le loro esigenze continuano ad evolversi – e rapidamente – in modo da poter tenere il passo per le vacanze 2020 e nell’anno a venire.

Condividi questo