Assicurati che il tuo messaggio risuoni con i consumatori (e in meno di 24 ore)

Published Jun 16, 2020

Lida Walsh, Head of Solutions, Harris Interactive UK

Condividi questo

Per i consumatori e per i marchi, questi sono stati tempi davvero senza precedenti e la sfida di entrare in contatto con il pubblico nel modo giusto può sembrare particolarmente difficile. Ora più che mai, è fondamentale testare preventivamente i tuoi annunci per assicurarti che risuonino con il pubblico di destinazione. Poiché le circostanze e i sentimenti cambiano rapidamente in tutto il mondo, la velocità è fondamentale.

Verifica preventivamente i tuoi annunci in modo rapido ed efficiente

Puoi facilmente raccogliere informazioni per perfezionare la messaggistica, le immagini e la musica prima del lancio per garantire il massimo impatto sul mercato. In questo caso, la velocità e la tempestività sono fondamentali, ancora una volta poiché il sentimento e le circostanze dei consumatori cambiano più velocemente che mai.

In meno di 24 ore, puoi avere le informazioni necessarie per perfezionare il tuo annuncio o per modificarlo completamente. Assicurati che tutti i componenti del tuo annuncio siano ben percepiti e abbiano un impatto sul tuo pubblico nel modo in cui li intendi.

Testare due annunci simili: come si misureranno?

I professionisti del marketing hanno cambiato la pubblicità per connettersi meglio con i consumatori durante la pandemia di coronavirus. Tuttavia, alcuni hanno avuto più successo di altri. Abbiamo testato due spot lanciati durante il blocco, misurando come i consumatori hanno risposto a ciascun annuncio e come hanno percepito i marchi:

  • Il primo spot pubblicitario riguarda una campagna televisiva (formaggio) di Cathedral City creata per supportare i messaggi governativi a domicilio e per posizionare il formaggio di Cathedral City come il modo perfetto per ravvivare i pasti durante i periodi di chiusura. Questo annuncio, il primo spot televisivo di Cathedral City in tre anni, presenta scene di scuole, strade e strade quasi vuote prima di passare a una famiglia che cucina e si gode i pasti a casa propria. Colonna sonora della canzone di Dan Croll “Home”, l’annuncio sottolinea il messaggio del governo secondo cui la casa è il posto migliore in cui stare in questi tempi di chiusura: “In questo momento, più che mai, il posto più sicuro e confortante in cui stare è casa. #stare a casa.” L’annuncio si conclude con una ripresa della gamma Cathedral City accanto allo slogan del marchio, “The Nation’s Favorite”.
  • Il secondo spot fa parte di una nuova campagna globale per lo zio Ben’s (riso). L’annuncio presenta un padre e una figlia nella vita reale, che illustrano come le connessioni emotive stabilite durante la cena possono aiutare a colmare le distanze fisiche tra le famiglie. Mentre molti marchi hanno sospeso la produzione della nuova campagna a causa delle precauzioni COVID-19, lo spot “Special Guests” di zio Ben è stato girato mentre praticava le distanze sociali. Lo slogan pubblicitario qui è “Non abbiamo bisogno di stare insieme per essere vicini. Scopri le ricette pensate per avvicinarci. “

Come venivano percepiti gli spot?

Considerando la Probabilità complessiva, il Collegamento del marchio e l’Impatto del marchio, Cathedral City ha ottenuto un punteggio più alto in tutti e tre. Sebbene a proporzioni simili di persone siano piaciuti molto entrambi gli annunci, il contingente “neutro” era molto maggiore per quello di zio Ben.

Tutti i messaggi chiave sono stati presi in modo chiaro, ma gli intervistati hanno percepito anche altri messaggi. Cathedral City ha trasmesso concetti come comfort in questo momento, rassicurazione e gioia alla tavola e la vita familiare è importante. Per lo zio Ben, i messaggi erano Aiuti a riunire la famiglia e la vita delle persone al momento. Entrambi gli spot hanno ottenuto un punteggio elevato in termini di chiarezza, credibilità, significato e pertinenza, ma la performance di Cathedral è stata ancora una volta leggermente superiore.

Coinvolgimento emotivo

Lo scopo di ogni spot è quello di suscitare forti emozioni. Qui, l’ideale è un tono positivo che solleverà lo spirito delle persone durante il blocco. Il test ha rivelato che le emozioni positive vengono valutate in modo simile per entrambi i marchi, anche se più intervistati hanno notato un senso di tristezza da parte di zio Ben. Cathedral City ha anche creato un desiderio molto più elevato per il marchio: ben il 68% ha affermato che avrebbe acquistato Cathedral City, rispetto al 50% per lo zio Ben. Gli intervistati hanno anche segnalato un legame emotivo più forte con il marchio rispetto a prima di visualizzare l’annuncio. La canzone di Dan Croll, utilizzata come principale motore emotivo dell’annuncio, ha colpito gli spettatori come orecchiabile, riconoscibile, memorabile e appropriata per il marchio. L’annuncio dello zio Ben si basava maggiormente sul dialogo tra i membri della famiglia e la musica non è stata registrata come fondamentale per il pubblico.

Con queste informazioni, è chiaro che l’annuncio di Cathedral City ha raggiunto il cuore delle persone, ha creato sentimenti positivi, un ottimo legame con il marchio e un desiderio molto alto. Tutto sommato, è uno spot che vale la pena portare in onda. Lo zio Ben, sebbene abbia avuto successo per molti versi, non è all’altezza di Cathedral City nella sua valutazione complessiva e ha anche rafforzato un senso di tristezza.

Elimina le congetture dal tuo prossimo annuncio

Trovare il tono giusto per il momento è un’impresa complicata e ci vuole molto di più che creare una buona pubblicità. Non è il momento di fare congetture quando si tratta di raggiungere in modo significativo i consumatori. Le nostre soluzioni basate su modelli possono garantire che gli annunci pubblicitari avvicinino le persone al tuo marchio.

Inizia subito a testare il tuo prossimo annuncio collegandoti con noi oggi.

Condividi questo